Dieta del ciclista: per dimagrire velocemente e in maniera efficace

La dieta che tutti aspettavamo per rimetterci in forma è arrivata: si chiama “dieta del ciclista” ed è un modo unico e salutare per dimagrire velocemente e in maniera efficace.

La riuscita del piano alimentare è garantita fin dal titolo, infatti, come tutti possiamo vedere, i ciclisti sono atleti magri per definizione nonostante assumano una dieta ricca di calorie.

Il dispendio energetico di un ciclista in gara varia dal tipo di percorso che deve affrontare, in generale si può dire che deve assumere per non avere “crisi di fame” anche 5 pasti al giorno. Il suo apporto di nutrienti in gara deve essere integrato con piccoli spuntini a base di zuccheri per evitare di mandare in allarme l’organismo e innescare un pericoloso stato di affaticamento con aumento del battito cardiaco e dello sforzo.

Tutti sappiamo che il primo responsabile dell’aumento di peso o del dimagrimento è il metabolismo. Questa dieta è efficace in quanto accelera il nostro metabolismo permettendoci di bruciare più calorie. Il tutto senza patire la fame: non tutti sanno che mettersi a dieta non deve mai significare soffrire i morsi della fame, cosa molto dannosa oltre che inutile.

I nutrienti principe di questa dieta sono i carboidrati e le proteine, i primi sono necessari per fornire energia mentre le proteine non possono mancare in quanto fondamentali per la sintesi degli amminoacidi che rappresentano i mattoni dei nostri muscoli. Naturalmente dimagrire perdendo il tono muscolare sarebbe un gravissimo danno, non vi preoccupate questa dieta non permette una cosa del genere.

Gli alimenti da evitare sono invece quelli ricchi di grassi saturi che sono i primi responsabili della presenza nel sangue del colesterolo “cattivo” che aumenta il rischio di essere vittime di malattie cardiovascolari. Mentre non possono mancare la frutta e la verdura che apportano vitamine e sali minerali, oltre a fibra, elementi indispensabili per la nostra salute. Inoltre la frutta fornisce carboidrati sotto forma di fruttosio, ossia energia istantanea per il nostro vigore mentre la verdura ci aiuta a “smaltire i grassi” in eccesso.

Adottare un piano alimentare adeguato è fondamentale per dimagrire bene, in modo duraturo e consapevole, di modo che la nostra salute ne tragga giovamento e il nostro organismo ritrovi la “forma”. Come sappiamo, essere snelli è importante a livello estetico esteriore ma lo è ancora di più per vivere in salute e più a lungo. Ecco perché una dieta dimagrante non può perdere di vista il benessere della persona, anzi lo deve mettere in primo piano creando un piano alimentare equilibrato e di facile attuazione. Perché anche la nostra psiche è importante e non possiamo mortificarla privandoci del cibo in maniera non regolamentata. Sarebbe del tutto inutile e dannoso, inoltro il dimagrimento dovuto a “diete selvagge” è provvisorio ed illusorio.

La dieta del ciclista tiene conto prima di tutto del benessere del corpo e della mente, permette di mangiare meglio e di dimagrire in modo sano, veloce ma non provvisorio. I chili che perderete con la dieta del ciclista saranno definitivi, non vi troverete a ingrassare nuovamente dopo poco.

Per saperne di più riguardo alla dieta del ciclista e richiedere un piano alimentare su misura, compilate il form con i vostri dati, senza nessun impegno avrete tutte le informazioni che vi servono per ritrovare la forma fisica ideale.